10.04.2021
La Città non si iscrive? Iscriviamoci noi !
Pubblicato il 11.04.2021

Il Consiglio Comunale del 7 aprile boccia la mozione che proponeva l’iscrizione della Città di Ivrea all’Anagrafe Nazionale Antifascista. Serve una risposta forte perchè certi valori non si possono dare per scontati. Mai.

Anagrafe Nazionale Antifascista: la città non si iscrive? Iscriviamoci noi!

Il giorno 7 aprile u.s., il Consiglio Comunale ha bocciato la mozione del PD che proponeva l’iscrizione della città di Ivrea all’Anagrafe Nazionale Antifascista e la conseguente sottoscrizione della Carta di Stazzema.

Questa bocciatura ci indigna profondamente.

Ci indigna prendere atto che, in un periodo storico in cui assistiamo al riaffacciarsi di parole, gesti e ideologie di intolleranza e discriminazione, la proposta di riaffermare e rivendicare i valori fondanti della nostra Costituzione, quei valori antifascisti su cui abbiamo basato il nostro vivere civile e il nostro appartenere ad una stessa comunità e che ogni anno ricordiamo con la festa del 25 aprile, siano stati considerati dal sindaco e dalla maggioranza del consiglio comunale, un “atto strumentale e ideologico” non degno di essere approvato.

Ci indigna vedere così rinnegata la tradizione antifascista della Città di Ivrea.

Questo è un fatto gravissimo a cui crediamo debba seguire una risposta forte e diffusa che, proprio in prossimità del 25 aprile, faccia sentire la voce di tutti coloro che continuano a considerare la democrazia e i valori costituzionali un patrimonio da curare e proteggere e da non dare mai per scontato.

Proponiamo a tutti voi di iscrivervi come privati, come associazioni, come organizzazioni politiche o sindacali all’Anagrafe Antifascista e di pubblicizzare la vostra iscrizione nei modi che riterrete i più consoni, utilizzando tutti l’hashtag #iofirmoantifascista.

L’iscrizione all’Anagrafe Antifascista di tante persone e associazioni sarà un segnale forte di dissenso nei confronti di questa decisione vergognosa presa da un’amministrazione comunale che dovrebbe invece fondarsi su quei valori indiscutibili sanciti dalla nostra Carta Costituzionale.

E’ possibile iscriversi all’anagrafe sul sito www.anagrafeantifascista.it

Vi preghiamo di segnalarci la vostra iscrizione all’anagrafe e la vostra adesione a questa campagna di protesta, inviando una mail a  laboratorio.civico.ivrea@gmail.com

In questo modo potremo raccogliere le firme degli aderenti man mano che si iscriveranno.

Potete seguire la campagna anche sui nostri canali social Facebook e Instagram
(Laboratorio Civico Ivrea)

La raccolta firme proseguirà fino al 25 aprile.

 

 

Altre info

ISCRIVITI

ANAGRAFE NAZIONALE ANTIFASCISTA

 

SCARICA 

LA CARTA DI STAZZEMA

 

AL 15 APRILE 351 FIRME RACCOLTE
ma la raccolta continua….

FIRME


Condividi!